Categoria di navigazione

Blog

Post

Il mondo nuovo

Il PIL mondiale ammonta a oltre 75.000 miliardi di dollari. Il debito pubblico mondiale ammonta a oltre 200.000 miliardi di dollari. Le attività speculative movimentate dalle borse mondiali ammontano a oltre 1 milione di miliardi di dollari. Morale della…

Post

Il presepe morente

In un paesino del padovano, una maestra decide di togliere la parola Gesù dal testo di una canzone natalizia perché offensiva nei confronti delle ‘sensibilità’ divergenti. Un’alunna, più intraprendente della media, risponde con una petizione, fatta firmare a tutti…

Post

Il Censis e il servilismo psichico

Ogni paese che si rispetti ha la sua congrega di dotti, questo è noto. Per dire, l’antica Grecia aveva il Liceo dei peripatetici, la Firenze del Cinquecento l’Accademia Neoplatonica, in Inghilterra c’è la Royal Society, in Francia l’Académie française.…

Post

Giuristi e populisti

L’altro giorno per poco non mi è andato di traverso il caffè nel leggere che l’Unione delle Camere Penali ha dichiarato, nel corso di un raduno di categoria, che gli avvocati sono l’argine al populismo. Mi è quasi andato…

Post

Antirazzisti. Anzi, razzisti

Una delle parole più curiose e di moda è certamente la parola razzismo. Essa viene usata con tono ovviamente spregiativo nei confronti di chi discrimina gli altri in ragione della razza. Tuttavia, gli stessi che impiegano con solerte abitudine…

Post

La Repubblica del deficit

Nella classe Quinta C della scuola Mariuccia di Roccacannuccia sono tutti in fibrillazione. La maestra Mariella, che nel cuore ha Mattarella, ha avuto una grandissima idea. Per far capire ai bambini come funziona uno Stato si è rifatta alle…

Post

L’azzeccagarbugli sbrogliamatasse

Se mai c’è stato un momento in cui i Mercati, la Commissione Europea e tutto l’apparato della governance autocratica della maledetta Unione hanno capito di tenere il Governo italiano per il coppino, è stato quando, ier l’altro, Di Maio…

Post

Bovini e Manzoni

Diamo pure al Governo Conte ciò che va dato al Governo Conte: l’aver restituito un po’ di dignità al vilipeso amor proprio di un’intera nazione, l’aver raddrizzato la schiena troppe volte storta delle nostre istituzioni, l’averci restituito un po’…

Post

Pausa Caffè

In un’epoca di nani del pensiero, ci consola pensare a un gigante dimenticato. Sparito in un giorno di aprile di trentuno anni fa, senza fare più ritorno. Eclissatosi in un modo così improvviso e misterioso da conferire alla sua…

Articoli

Nazioni Impunite

Quando sentite la parola compact, mettete mano alla fondina. Ve lo ricordate il fiscal compact, no? Una delle principali tappe di quella marcia forzata verso l’instaurazione del Nuovo Ordine Europeo di cui la pervasiva invadenza della Commissione e la…