KRISIKO

krisikoChe cosa sappiamo davvero della grande crisi iniziata nel 2008 e di cui si stenta a intravedere la fine? Solo che è una specie di totem, un’entità cupa e ingombrante a cui sacrificare i patrimoni e le ricchezze degli Stati, ma anche il futuro e le speranze dei loro cittadini. In cambio, essa ci ha lasciato una coda di paure, rendendoci insicuri, titubanti e ansiosi. In una parola, disorientati. Siamo stati travolti da una quantità ingestibile di dati, cifre, sigle, parole d’ordine, previsioni, luoghi comuni sfornati senza tregua dai media. E se provassimo a interpretarla come un gigantesco gioco di società con i suoi protagonisti, le sue regole, i suoi vincitori e i suoi sconfitti? Forse ci piacerebbe scoprire chi lo ha inventato, come funziona e per quali ragioni. Strada facendo, potremmo imparare che il fenomeno crisi può essere decifrato, anche se a qualcuno conviene tenerci all’oscuro perché è preferibile un popolo di pedine ignare piuttosto che uno di giocatori consapevoli. Questo libro, un dialogo a due voci, si sofferma su tutte le tappe del big game: dalla tirannia dei nuovi dei della finanza globale alle favole della buonanotte sul debito pubblico, dalla natura fasulla e menzognera del mito europeo alla struttura barocca e irrazionale della UE. Un giornalista interroga un avvocato-scrittore in un serrato botta e risposta, con un solo obiettivo: capire per salvarsi. Se anche le forze beneficiarie della crisi (e il vento storico che le asseconda) sono apparentemente imbattibili, in realtà una via d’uscita esiste e si offre all’intraprendenza e al coraggio di chi vorrà e saprà vederla. Nell’arena di Krisiko, ciascuno di noi può trasformarsi da pedina in giocatore. E portare a casa la partita.

Convincere per vincere

convincere-per-vincere

Titolo Convincere per vincere. Strategie e tecniche di comunicazione persuasiva
Autore Carraro Francesco
Prezzo € 15,00
Editore Franco Angeli (collana Trend)
Formato Pdf con DRM – richiede Adobe Digital Editions

Nei rapporti interpersonali, nel mondo delle professioni, in quello della vendita e delle comunicazioni, nella politica e nella società, riuscire a convincere i propri interlocutori è un’attitudine sempre più richiesta e una qualità che fa la differenza, ma è anche un’arte che si basa su alcune regole di facile apprendimento.

Questo testo vi spiega in modo agile, semplice e divertente tutte le strategie e le tecniche per diventare dei comunicatori efficaci. Dal potere del silenzio a quello dell’ascolto, dai principi base della comunicazione alla piramide dei bisogni di Maslow, dal linguaggio del corpo alla lettura dei movimenti oculari, dalla capacità di calibrare l’interlocutore a quella di rispecchiarsi per creare feeling, dalla magia delle parole ai tre comandamenti di Aristotele, dall’abilità di formulare le domande giuste a quella di fornire le risposte adeguate, superando anche le obiezioni più insidiose. Tutto quello che c’è da sapere per trasformarsi in conversatori affascinanti, in grandi comunicatori e in persuasori formidabili.

 

 

I nove semi del cambiamento

i-nove-semi-del-cambiamentoListino € 16,15
Editore
Collana Trend ange
Data di uscita 01/2011
Pagine
Lingua Italiano
EAN

Titolo I nove semi del cambiamento. Trasforma la tua vita con il pensiero
Autore Carraro Francesco
Prezzo € 15,00
Editore Franco Angeli (collana Trend)
Formato Pdf con DRM – richiede Adobe Digital Editions

Tutto muta, si trasforma, nasce e svanisce davanti ai nostri occhi. È una condizione immodificabile della natura.

Sapersi confrontare con il cambiamento, saperlo cavalcare, gestire, o addirittura provocare, significa evolvere, crescere, migliorare. Una vita felice e appagante è una vita che cambia e si sviluppa.

C’è un segreto per rendere questo processo una magnifica avventura, fonte di realizzazione e serenità anziché di ansia e frustrazione. Sono i nove semi di una filosofia semplice e potente di cui possiamo trovare traccia nelle biografie e nei pensieri di tanti grandi personaggi del passato. Dentro ciascun uomo vi sono tutte le risorse per fare della propria vita qualcosa di grande e significativo. Grazie a un uso accorto e focalizzato dei nostri pensieri possiamo, letteralmente, creare la nostra realtà. Ciò in cui scegliamo di credere, tende a realizzarsi. Assumendo il controllo dei nostri pensieri, possiamo assumere il controllo della nostra vita. Una vita non più lasciata al caso o in balia di incertezze e senso di inadeguatezza, ma fortemente ispirata a valori profondi e obiettivi chiari e definiti. Basta oltrepassare (anche di poco) i comodi confini delle nostre zone di sicurezza. La contropartita che riceviamo è senza prezzo: un’esistenza libera di cui saremo i soli artefici, gli unici responsabili e i veri protagonisti.

Gestire il proprio tempo

gestire-il-proprio-tempoListino € 16,00
Editore Franco Angeli
Collana Trend
Data di uscita 02/05/2011
Pagine 128
Lingua Italiano
EAN 9788856837803

Titolo Gestire il proprio tempo. Imparare a pianificare la propria agenda e vivere meglio
Autore Carraro Francesco
Prezzo € 13,00
Editore Franco Angeli (collana Trend)
Formato Pdf con DRM – richiede Adobe Digital Editions

C’è una gran differenza tra ‘passare’ il tempo e ‘gestire’ il tempo.  La prima è un’attività che non richiede alcuna competenza e alla portata di tutti. La seconda, invece, è un’arte che può elevare la nostra esistenza a quelle vette di serenità, soddisfazione e successo, in ogni campo, che abbiamo sempre desiderato.

In questo libro troverete i trucchi fondamentali per imparare a gestire il vostro tempo, sia in chiave personale che professionale.

Per diventare ‘creatori’ di tempo è sufficiente applicare alcune (poche) regole in grado di mettere le ali ai sogni e di trasformare gli obiettivi in realtà. Dalla stesura di un’ideale mission esistenziale al cosiddetto principio di Pareto centrato sulle priorità, dalla distinzione tra i concetti di urgenza e di importanza alla potenza della programmazione settimanale, dalla capacità di rimanere focalizzati sul momento presente ai segreti di un ritmo d’azione regolare e costante.

Solo così  sapremo dominare  le dimensioni del passato, del presente e del futuro  diventando responsabili della nostra vita e artefici del nostro destino.