Autore

Audio/Video

Libri

Post

Piovono soldi, governo ladro?

Una volta, i poveri dicevano: piove, governo ladro! Oggi, i ricchi dicono: piovono soldi, governo ladro! Colpa del reddito di cittadinanza o di dignità, o di gentilezza, chiamatelo come vi pare. Il fatto che non piaccia ai padroni del…

Post

Mettiamoli in Croce

Junker ha detto: “L’Italia non rispetta la parola data”. Mattarella ha detto: “Il troppo potere inebria”. Schauble ha detto: “Il populismo sta mettendo sotto pressione la democrazia”. Sono tre moniti profondamente affini e – per comprenderne il senso e…

Post

Contributo di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è migliorabile. Esso è criticato perché concerne il verbo ‘essere’: ‘sei’ un cittadino povero e, quindi, lo stato ti da un sussidio. Niente da eccepire: più che giusto, e perfettamente in linea con i principii…

Post

Gli spreadatori del BOT perduto (Vol. 6)

Siamo al dunque. Abbiamo compreso, nelle puntate precedenti, che lo spread è un mostro che influenza soprattutto il futuro. Diciamo meglio: un termometro che misura la fiducia dei Mercati nel Sistema Italia. Se lo spread si impenna, i mercati…

Post

Gli spreadatori del BOT perduto (Vol. 5)

Ora tenetevi forte perché stiamo andando dritti dritti al cuore della faccenda. Fin qua abbiamo capito che lo spread è una ‘malattia’ che colpisce solo i BTP e che riguarda il loro rendimento. Quando questo ‘rendimento’ (vedi la puntata…

Articoli

Gli spreadatori del BOT perduto (Vol. 4)

Se siete arrivati fino a qua, tenete duro perché adesso arriva il bello. Abbiamo capito, finora, che lo spread è una brutta bestia, ma può farci male fino a un certo punto. Diciamo che ha lame molto appuntite, ma…

Articoli

Gli spreadatori del BOT perduto (Vol. 3)

Allora, adesso smettiamo per un attimo i panni del BTP BuonTemPone, e ricominciamo a ragionare. Abbiamo detto che un rialzo dello spread – cioè un deprezzamento dei BTP sui mercati secondari – indica un aumento del loro rendimento (rispetto…

Articoli

Gli spreadatori del BOT perduto (Vol. 2)

Ripartiamo da dove ci eravamo interrotti. Il BuonTemPone ha una scadenza fissa (esempio, dieci anni) e una cedola fissa (esempio, l’un per cento all’anno), ma non è proprio ‘fissato’ del tutto. Il suo prezzo fluttua sui mercati mondiali dove…

Post

Gli spreadatori del BOT perduto (Vol. 1)

Questa è una storia mistery: un post lungo come un feuilleton dell’Ottocento, in sei puntate; quindi, per capire la trama, bisogna leggerle tutte. L’obbiettivo è ambizioso, ergo chiediamo venia fin d’ora agli esperti per tutti gli errori, le approssimazioni…

Post

La prevalenza del cretino universale

Uno degli aspetti più sconvolgenti di questo periodo storico, di cui pochi si sono realmente avveduti, è la vittoria schiacciante riportata dalle discipline scientifiche ed economiche su quelle filosofiche e umanistiche. Siamo stati scaraventati nel buco nero mangiatutto della…