Categoria di navigazione

Post

Post

Famola strana: la dittatura all’italiana

Se il mondo non finirà come noi, se l’Italia di Draghi si confermerà – come ora pare – un bizzarro incidente della storia, se il Nuovo Ordine Italiano rimarrà limitato ai confine dello Stivale, allora un giorno qualcuno si…

Post

L’illusione della democrazia

Al raduno di Confindustria, Mario Draghi ha ricevuto la standing ovation come un atleta olimpico dopo l’oro, come un cantante pop dopo l’esibizione, come un virtuoso del violino dopo il concerto. Un politico adorato dall’intellighenzia, dai media, persino dalle…

Post

Governo insaziabile: vaccinati al 110%

31 dicembre 2021. Finita la quarta fase dell’emergenza, inizia la quinta, mentre la sesta ondata si appresta a far posto alla settima. In tutto ciò, il Supremo Consesso del Governo di Unità Nazionale è costretto ad affrontare un problema…

Post

Cara Intellighenzia, sei un pezzo di me

Che bello fare un giro nel giardino degli intellettuali italiani. Che poi sono così tanti, e così bravi, da essere diventati un pezzo di me, di voi, di noi tutti e della nostra vita. Quando non sai che pensare,…

Post

L’invasione degli Ultravax

Se un capo di governo, calato dall’alto, può impunemente spacciare in prima serata un sillogismo tarocco (“Non ti vaccini, ti ammali, muori”) o un anatema maccartista (“Chi incita alla non vaccinazione, incita alla morte”); se uno degli “scienziati” più…

Post

Loro sperano che se la cavano

Nell’era A.V., ante virus, la frase tipo per introdurre una conversazione era: come stai? Domanda abbastanza ipocrita, sia perché chi la pone non ha quasi mai interesse per la risposta, sia perché chi risponde non dice quasi mai la…